Crea sito

Energie rinnovabili: ancora polemiche

Polemiche sulla recente approvazione, in sede del Cosiglio dei Ministri, del decreto di recepimento della direttiva 2009/28/CE sugli incentivi alle energie rinnovabili. Le novità introdotte dal provvedimento riguarderanno la possibilità di utilizzare gli incentivi del Terzo Conto Energia solo per gli impianti collegati alla rete elettrica prima del 31 maggio corrente anno, mentre superato tale termine, tutti gli incentivi previsti saranno regolamentati da un’altro decreto che sarà varato entro il 30 aprile 2011, e per il quale si iniziano già ad avere le prime indiscrezioni sul suo contenuto. Si vocifera su limiti annuali di potenza per utilizzare i nuovi incentivi, il 10% massimo di superficie agricola da destinare agli impianti fotovoltaici, tagli sull’eloico e le biomasse. Da più parti si levano voci di non condivisione di tutto questo (in particolar modo dalle aziende che operano in questo settore) evidenziando il danno enorme che potrebbe portare il provvedimento sia in termini occupazionali e d’impresa, sia in termini d’investimenti (che ovviamente nei prossimi mesi verrebbero quanto meno sospesi).