Free Tuscany: giovani soci prendono iniziativa

Sorperesa e novità in casa dell’associazione Free Tuscany. Terminato con successo il progetto triennale “Bio Cafè Free Tuscany” (anni 2009-2012), dopo alcune riunioni, un gruppo di giovani soci dell’associazione ha preso l’iniziativa proponendo non la prosecuzione del progetto appena terminato, ma di iniziarne uno nuovo e alternativo per il 2013.

Ne parla Felice Genca, 24 anni, componente del neonato nucleo giovanile unificato Free Tuscany: “Bio Cafè è stata una bella iniziativa , ma per noi occorre cambiare e con il nuovo progetto proponiamo di utilizzare il circolo di Lucignano come punto di ritrovo per noi giovani”.

Interviene anche un altro giovane dell’associazione, Filippo Abbuonanti, 18 anni: “sarebbe importante coinvolgere altri giovani nelle attività di Free Tuscany per condividere passioni, scambiare idee o semplicemente stare insieme”

Nel corso del mese di marzo si concretizzerà quindi questa iniziativa come confermato anche dal Presidente dell’associazione Fabrizio Pierini: “ abbiamo accolto con favore la nascita del nucleo giovanile dell’associazione Free Tuscany, che farà riferimento al circolo associativo di Lucignano (Ar). Il progetto Bio Cafè Free Tuscany verrà provvisoriamente accantonato (per il 2013) per dar spazio al nuovo progetto durante il mese di marzo. Nei prossimi giorni comunicheremo i dettagli. Preparatevi alle sorprese.”. Per tutte le info sull’associazione visitare il sito.

Precedente Sanremo: Il flash mob all'Ariston contro violenza su donne Successivo 'Omicidio premeditato' Pistorius incriminato