Crea sito

Hai abbagliato con i fari ? in Cina ti “educano”

I cinesi da sempre molto particolari riguardo “dare l’esempio” , adesso non scherzano sull’educare gli automobilisti. Azione esemplare per chi abusa delle luci di profondità: la Polizia lo mette seduto e lo abbaglia per un minuto. Si tratta degli agenti di Shenzhen provincia di Guangdong (Cina meridionale) che fanno capire agli automobilisti quanto può essere fastidioso l’uso non corretto dei fari abbaglianti. Da pochi giorni, in quella zona, qualunque automobilista che utilizzerà i fari di profondità in maniera non corretta sarà punito con l’esposizione di fronte a un fascio di luce abbagliante. La pena da scontare è immediata e sotto il controllo della Polizia, che obbliga il trasgressore a restare seduto su un’apposita sedia. Gli agenti infine possono chiedere al pilota indisciplinato di recitare a voce alta le regole del codice stradale riguardo l’ uso degli abbaglianti e condannarlo a una multa di 300 yuan (circa 40 euro) e decurtargli i punti dalla patente (sembra che esistano anche in Cina). Pare che nella Repubblica Popolare Cinese  siano molte le vittime di incidenti stradali causati dell’uso scorretto delle luci abbaglianti. I cittadini sembra che abbiano accolto bene queste nuove regole educative, anche con commenti estremamente positivi sui social.abbagliato-libra-notizia