Crea sito

I maledetti del west (partite iva)

Ci siamo. Ancora non è mezzogiorno di fuoco, ma ci siamo. I pistoleri notturni hanno provato ad accedere, pensando che il profumo dei 600 sarebbe stato migliore.

Ma è mattina e mi chiama un pistolero professionista (tanti duelli) e mi propone…hei hei gringo…facciamo insieme la procedura on line INPS, mi aiuti ?…perché quando un uomo con la pistola ne incontra uno con il fucile, quello con la pistola è un uomo morto.

Ok, ci sto. Vediamo, poi casomai, se va tutto bene, andiamo a bere insieme al saloon.

Chiedo: hai il pin (una volta erano pallottole), basta semplificato. Lui dice: avevo chiesto il PIN appena era uscito il decreto dello Sceriffo…ho le prime cifre…mi mancano le altre, non sono arrivate per posta…dico io: non importa prova ad accedere. Incredibile, si accede ! mi faccio subito due whisky uno dietro l’altro…e vai procedere….ma che succede ? tutto bloccato ! dice “errore”. Carichiamo le pistole, adesso si fa sul serio. I 600 sono a portata di mano, sente lui il profumo (io veramente non sento niente…bha…).

Esce e prova a rientrare. Oggi ci sarà lavoro per il becchino, dico a lui. E’ d’accordo. Dico: hei hei cosa farai con tutti quei soldi ? Lui risponde: mi ubriacherò e donne a volontà…Ribatto: con la prima ci rientri per una sbroza, per la seconda accontentati di poco. Evviva, mi dice, di nuovo connesso ! adesso chiede anche i dati ! ma lentissimo…pazienza. Mette i dati, codice fiscale e poi chiede se sei un pistolero autonomo..certo ! Adrenalina a mille, spacca.

Lento e poi si blocca, ancora errore ! slaccio la fondina, mi prude la mano. Lui prende il winchester e lo carica, prepara il cavallo, stringe le cinghie (ma da mo’ che stringe la cinghia). Si ricomincia, ancora dentro, ancora i dati…si …adesso la tensione è altra, gocce di sudore sulla fronte. Beve, accarezza la pistola e la mette sul tavolo. Finalmente INPS chiede IBAN !! questo significa che lo sceriffo è in città e la sua stella è ancora attaccata al petto.

Inserisce IBAN…tempo…lavora…non risponde…ci guardiamo intorno…vediamo il canyon davanti a noi…stai a vedere che quei messicani col sombrero vogliono farci una imboscata e appena imboccato dall’alto ci sparano ? ….perché ci sono i maledetti 600 di mezzo…ti cambiano la vita, e la vita è una sola al tempo del virus…ma vai…dopo 8 min di attesa è andata ! INPS dice che ok domanda presentata ! Proviamo a stampare una ricevuta…nella contea una ricevuta fa sempre comodo.

Mette tempo ma scarica, si stampa. C’è scritto solo il codice fiscale, gli altri dati non sono riportati. Come mai? dico: hei hei, non ti preoccupare, vedrai che andrà tutto bene…il becchino può attendere ! Lui risponde: finalmente potrò togliermi un po di soddisfazioni…i 600 saranno i miei…a proposito, ma quando saranno miei ? Risposta: prepara le pistole e il winchester potrebbe darsi che servano, il cammino verso la fattoria dell’ovest è lungo. Intanto sogna, senti il profumo…

Cosa si fa per un pugno di dollari (600 euro al cambio di stamattina sarebbero 660 dollari) e tra poco sarà mezzogiorno, mezzogiorno di fuoco… hei hei, due spaghi ?