Lady Gaga vs Russia: ‘Gay siamo con voi’

Musica: Lady Gaga, dal 19 agosto il nuovo singolo ApplauseMadonna e Lady Gaga rischiano di complicare ancor di più le già tese relazioni fra Stati Uniti e Russia. Le due star – riporta la stampa americana – sono accusate di aver tenuto concerti nel paese munite solo di un visto turistico, contravvenendo così alla legge vigente. E rischiano ora di dover far fronte ad accuse formali, e conseguenti azioni legali, da parte del ministero degli Esteri o del servizio di immigrazione russo. Un caso che rischia di alimentare le tensioni fra Washington e Mosca dopo l’asilo politico concesso a Edward Snowden, la ‘talpa’ del Datagate, e l’approvazione della legge che vieta alle famiglie americane di adottare bambini russi.
Lady Gaga attacca Russia, governo criminale,gay siamo con voi – Il governo russo è ”criminale”. Lady Gaga replica alle indiscrezioni sulle indagini avviate da Mosca sull’inadeguatezza del suo visto e di quello di Madonna per gli spettacoli in Russia. E su Twitter attacca: ”Russia perchè non mi hai arrestato quando potevi? Forse perchè non volevi dover rispondere al mondo?”. Ma anche: ”i gay russi non sono soli. Combatteremo per la vostra libertà”.

Precedente Estate: stop pesce fresco in tutto Adriatico Successivo Jack Nicholson sarà Silvio Berlusconi?