Crea sito

Articles Comments

Libera Notizia » Attualità, In primo piano » Natale 2017: sempre più tecnologia sotto l’albero

Natale 2017: sempre più tecnologia sotto l’albero

Nel 2017 boom di acquisti di articoli tecnologici

Natale 2017 all’insegna della tecnologia da qualche anno a questa parte. Tutti in questo ultimo periodo antecedente le feste natalizie sono alla ricerca del regalo ideale da mettere sotto l’albero. Resistono ancora i capi d’abbigliamento e la cosmetica, tra i quali figurano profumi e articoli vari, senza tralasciare l’indubbia utilità di un bel cappotto invernale. Ma a fare da prodotto concorrente è la tecnologia. Dal 2013 a oggi il mercato della tecnologia ha fatto progressi, progressi ben accetti da tutte le età.

Le nuove generazioni sono le più interessate da questi prodotti, ma anche i più anziani scoprono un mondo tutto nuovo. A fare da padroni sono gli smartphone di ultima generazione, qualcuno resta sul classico ma la maggior parte ricerca i prodotti della Apple, Samsung, Huawei ma anche le new entry del momento come l’Honor, diretto concorrente di questi ultimi. In voga anche le tv, prodotto indispensabile nei salotti italiani, più o meno grandi ma certamente molto più all’avanguardia e in grado di offrire emozioni differenti.

A fare passi da gigante sono però i droni, più o meno professionali, che partono da poco meno di cento euro ad un massimo di duemila, anch’essi adatti a diverse fasce d’età in base alla difficoltà di pilotaggio. Con questi ultimi si sta espandendo l’industria dei lavori fai da te; si possono infatti svolgere lavori per enti pubblici a basso costo e riprese al limite dell’impossibile grazie alle grandi altezze che si possono raggiungere e il limite di volo.

Il campo dei videogame è però sempre il fulcro degli acquisti natalizi, infatti sempre più giovani e meno giovani si regalano una console da tenere in salotto; prezzi a parte, l’industria dei videogame oggi offre esperienze di gioco sempre più realistiche e certamente non resta in disparte.

Articolo postato da

Aspirante giornalista, appassionato di sport, cultura e spettacolo. Studio Scienze della Comunicazione all'Università di Cagliari.

Categorie: Attualità, In primo piano · Tags: ,

Comments are closed.

Siti per blog