Crea sito

Non semplice Turismo

Adesso che arriva la bella stagione e persino i più pigri escono di casa e dal torpore invernale si riscopre il piacere di stare all’aria aperta e di godere dei bei paesaggi che il posto dove viviamo ci offre. E vivendo Under the Sun Toscany non ci possiamo di certo lamentare per la bellezza del contesto.
Quindi senza nulla togliere  alle vacanze esotiche, tropicali perfette per l’avventura ci sono opzioni altrettanto fantastiche e meno estreme che possono essere godute senza dover per forza salire su un aereo per attraversare la foresta Amazzonica o essere tormentati da lunghe ore in  macchina.
Nella bellissima campagna dei dintorni a metà tra Arezzo e Siena si trova una struttura alberghiera aperta tutto l’anno  perfetta per chi ama il relax e staccare la spina dagli impegni quotidiani: i Girasoli  la casa Vacanze dell’Aism ( associazione Italiana Sclerosi Mulitpla) a cui è stato riservato  anche uno spazio a Gitando. all il Salone del Turismo e dello Sport accessibile alla Fiera di Vicenza in corso fino allo scorso 27 marzo. L’ AISM attraverso la Casa Vacanze si adopera per la realizzazione di strutture che siano in grado di offrire soggiorni assistiti per coloro che lo necessitano e che in cui chi lo necessita possa usufruire contemporaneamente dei servizi per  rilassarsi e  godere delle attenzioni e di tutta l’assistenza indispensabile.  E’ una struttura alberghiera che fa parte  di un  concetto più ampio di quello del  semplice turismo, si tratta  infatti di turismo sociale  dove gli ospiti delle 51 camere e dei 10 bungalow possono gestire il proprio soggiorno e ricevere assistenza e cure grazie anche alla palestra per la riabilitazione  e alle  ulteriori strutture  a disposizione. Una casa vacanze che si occupa anche di creare  e diffondere iniziative dedicate alle persone affette da sclerosi multipla.
Il 30 aprile e il 1 maggio ad esempio si terrà al suo interno la Leadership Conference dove si riuniranno più di quattrocento volontari da tutta Italia dell’Aism e le persone con sclerosi multipla.
Un progetto che quindi va oltre il semplice fornire ospitalità per vacanze e soggiorni rilassanti verso un concetto di solidarietà che non ha stagioni.
La vicinanza a luoghi così belli, a città ricche di storia come Siena, Arezzo  e anche Firenze e a vini ottimi e prodotti locali squisiti è il motivo per cui molti italiani  e anche molti stranieri scelgono questa zona della Toscana per le loro vacanze o per i loro weekend all’insegna della natura, della storia, dell’arte, della buona tavola……
Sempre nel bel paesino di Lucignano all’interno delle vecchie mura ricche di storia un’ altra tappa importante per chi non cerca solo divertimento e svago in ferie è Il Bio cafè di Lucignano collocato tra le  caratteristiche viuzze  del paesino. Il bio Cafè  offre ai visitatori la possibilità di vivere un’ esperienza gastronomica imperdibile. Grazie infatti alla variegata offeta di prodotti biologici e locali consente di apprezzare a pieno le bontà del luogo con la consapevolezza che sia tutto perfettamente biologico. La promozione dei prodotti biologici e locali come il rispetto per l’ambiente e la promozione di un’economia solidale è interesse dell’associazione Free tuscany di cui il Bio cafè fa parte e di cui è un punto focale.
Quindi non solo turismo sotto il Sole della Toscana!