Crea sito

Piccoli amanti della natura crescono: gli Agriasili presto anche in Toscana

In un mondo che oramai è sempre più Green o almeno tenta di esserlo, la natura e l’ambiente hanno acquistato un’importanza globale nella vita degli individui, nelle logiche delle aziende e nei discorsi dei politici….
Una delle novità più interessanti e forse anche più concrete per aiutare a vivere nel rispetto della natura in questo contesto sono gli Agriasili ossia degli asili  attrezzati all’interno di fattorie o aziende agricole che permettono così ai bambini di passare il tempo mentre i genitori lavorano a contatto con l’aria aperta, la natura  e gli animali. Un’esperienza formativa soprattutto per quei bambini che vivendo in città non possono altrimenti conoscere la bellezza dei paesaggi senza macchine e smog, dei prati senza il rumore del traffico e di correre in mezzo agli animali. 
La natura e il suo ripetto è una delle cose fondamentali che tutti gli individui  dovrebbero interiorizzare. Cosa c’è di più bello e prezioso del mondo in cui viviamo? Niente. Cosa c’è di più sbaloriditivo della natura che da millenni e millenni fa il suo corso?
 I bambini hanno una capacità di assorbire informazioni e stili di vita inimmaginalbile e per questo imparare fin da piccoli  la sostenibilità, l’importanza dei prodotti della terra, la bellezza del luogo dove vivono li renderà individui migliori, più attenti e critici. Senza contare tutti gli stimoli continui che crescere in una fattoria o in un’azienda agricola può regalare.
Dopo l’esperienza positiva a Torino promossa dalla Coldiretti  anche la  Regione Toscana sugli esempi di altre regioni italiane si prepara a creare dei veri e propri nidi attrezzati sfruttando i  prodotti a km zero, coltivati nell’orto a pochi metri di distanza così da incentivare anche il consumo di prodotti locali e insegnare ai più piccoli le prime e basilari regole dell’alimentazione sana.
L’amore per l’ambiente e la natura si impara fin da piccoli e anche i piccoli poi ringrazieranno