Crea sito

Toscana: presto mappatura turistica gay-friendly

La Regione Toscana, prima in Italia, mette in atto una mappatura turistica dell’offerta gay friendly presente sul proprio territorio. Secondo le intenzioni tutto questo servirà a metterei in risalto ricettività, offerta per il divertimento diurno e notturno, offerta culturale, servizi diversi per il turista. La Regione Toscana si doterà di un canale tematico gay-friendly sul proprio sito dedicato turismo.intoscana.it (gestito da Fondazione Sistema Toscana), mettendosi al pari di molti enti turistici nazionali e regionali, come il British Tourism Authority, in Francia, Olanda, Australia, Spagna, Danimarca Svizzera, ma anche in grandi capitali europee.