Crea sito

Instagram, Snapchat e Youtube: ecco le novità

Tanti gli aggiornamenti in arrivo per chi ama ascoltare musica, condividere foto e utilizzare piattaforme di messaggistica istantanea.

Stiamo parlando delle novità e funzionalità introdotte su Instagram, Snapchat e Youtube.

Iniziamo da Instagram, il social network fotografico di proprietà di Facebook. Per la precisione si tratta di un app disponibile per iPhone e Android e consente di condividere soprattutto immagini e utilizzare i famosi tag per farsi trovare o per cercare persone o prodotti.

Facciamo un riepilogo delle novità introdotte di recente, che vi potrebbero essere sfuggite: una delle più apprezzate è la possibilità di realizzare le Storie ovvero dei video che ritraggono attraverso una rapida successione di foto i momenti della nostra giornata con la possibilità di condividerli con gli amici.

Ora un aggiornamento permetterà anche di utilizzare le foto degli amici, modificarle e utilizzarle in risposta alle stesse storie. Ma non è l’unica novità: se ve li siete persi ora su Instagram potrete utilizzare tanti filtri per modificare le vostre foto, girare video in diretta aggiungendo anche degli effetti, tra questi il famosissimo Boomerang.

Le storie arrivano anche su Youtube: questa è la novità in arrivo per l’applicazione di condivisione video, in risposta a Facebook e Snapchat, da cui in realtà hanno avuto origine le “Stories” ma soprattutto come strumento per incentivare gli utenti a condividere il più possibile e creare nuovi canali.

A differenza delle altre piattaforme dove le storie hanno breve durata e si “autodistruggono” su Youtube restano a disposizione degli utenti, hanno una durata di 30 secondi e si possono visualizzare in diverse modalità e arricchire di effetti.

Passiamo ora a Snapchat: lo abbiamo già nominato ma la novità introdotta non riguarda le storie ma il suo design.

Nuove funzioni di ricerca per l’app di messaggistica istantanea e nuova veste grafica: la nuova interfaccia di Snapchat ora punterà a valorizzare le chat private, addirittura mettendo in primo piano quelle con gli amici più stretti e separandole radicalmente dai messaggi pubblicitari e dagli annunci di aziende.

L’interfaccia subirà alcune modifiche: la fotocamera sempre al centro ma diversa disposizione delle conversazioni, a destra si potranno trovare quelle di tipo aziendale mentre a sinistra saranno collocate le chat private.

Non ci resta che testare tutte queste novità, e voi che ne pensate?